Come capire se piaci a una ragazza

 

Per capire se piaci a una ragazza potresti utilizzare criteri del tutto sbagliati, gli stessi che urlano i love coach nella rete che suonano tutti la stessa musica e che per chi è dotato di intelligenza sociale sono ovvi.

Cosa penseresti se ti dicessi che una ragazza può generarti una impressione falsa, soltanto per non ledere la tua dignità e orgoglio di maschio?

Hai studiato per anni la psicologia femminile, fatto corsi di linguaggio del corpo, letto dozzine di libri ma intuisci che c’è qualcosa che non torna vero?

Li fuori sentirai in continuazione affermare quello che gia sai ossia: che se una ragazza tiene lo sguardo fermo sui tuoi occhi e ti sorride o se ti ascolta con attenzione e pronuncia il tuo nome, bla.. bla bla, allora significa che gli piaci e magari potrebbe anche fare del sesso con te.

I segnali di interesse, disinteresse manifestati dal comportamento di una ragazza che interagisce con te sono infiniti, il vero problema è chiederti: quali di questi siano istintuali e quali gestiti volutamente da lei per trasmettere il significato che è attratta da te?

Dovresti stare anvece attento a quello che viene definito frame della mente che rappresenta la vera costante immersa in variabili infinite di comportamenti delle ragazze. Variabili che potrebbero farti credere di piacergli, ma che in realtà non vede l’ora di schiodarti dalla sua vista.

Molte volte non si riesce a capire come conquistare una ragazza perchè sono proprio le informazioni sbagniate che abbiamo acquisito a rappresentare il vincolo.

Vedi: le ragazze sono maggiormente dotate di intelligenza emotiva e sociale rispetto agli uomini e sanno fingere usando il loro linguaggio del corpo e tu devi risvegliarti dal sonno che ti inducono i famigerati esperti di seduzione con le loro guide miracolose da 4 soldi.

Hai mai notato come uomini estremamente brutti, rozzi, vecchi e squattrinati ricevano consensi di fronte a ragazze giovani, intelligenti e sexy?

A primo impatto non riesci a spiegartelo e sai perchè? Perchè usi un criterio intelligente e razionale riguardo al comportamento che queste ragazze manifestano durante le interazioni con questi uomini.

come-capire-se-piaci-a-una-ragazza

Sei portato a pensare guardando come si comportano di fronte a sti tipi strani che sono attratte, affascinate, soggiogate, ma potresti sbagliarti!

Mentono, non prendi in esame il semplice concetto che le ragazze mentono volutamente, soprattutto quando hanno paura, fingono di piacere all’orco affinche questo non si accanisca a penalizzarle.

La sporca verità è che tu non puoi sapere quanto i segnali del linguaggio del corpo delle ragazze sia autentico o gestito per segnalare un consenso (falso) qualunque cosa ti dicano li fuori gli espertoni.

Come capire se piaci a una ragazza: smettila di capire

Il processo identificativo della mente umana è dinamico non statico, in un frangente puoi essere registrato da una ragazza come gratificante, piacevole, attraente e subito dopo venire sperimentato come insignificante, penalizzante, antipatico.

Sapevi ad esempio che ci sono tipologie psicologiche di ragazze che si sentono attratte da chi sperimentano come uomo spiacevole, antipatico, rozzo, violento, trasgrassivo? Lo trovano spregevole ma l’idea di fare del sesso con loro trova accogliamento. Trovi un approfondimento di queste teorie in la tecnica del cattivo ragazzo per sedurre

Altre tipologie di ragazze provano attrazione per uomini benpensanti, gentili e generosi, ma solo all’idea di concedersi sessualmente a loro gli fa venire ribrezzo, tanto quanto doversi scopare il proprio fratello o amico del cuore.

La soluzione non è come capire se piaci a una ragazza o meno, ma come manovrare il suo frame mentale affinchè provi interesse per te e ti collochi nella sua mente come personaggio idoneo per potersi accoppiare sessualmente, perchè l’attrazione e l’interesse ad accoppiarsi sono 2 stati differenti.

Anche tua sorella può avvertire attrazione per te in base al tuo carisma espressivo, il tuo modo di vestire, il come ti venga riconosciuto dagli altri un ruolo di leader etc, ma tua sorella malgrado l’attrazione non ti collocherà mai come suo oggetto d’interesse sessuale.

Non ti serve scoprire se piaci a una ragazza, perchè anche se gli dovessi piacere per davvero non è detto che ti abbia collocato nel suo frame accoppiamento sessuale, e tu sei qui perchè vuoi raggiungere questo risultato o non staresti a fare ricerche.

Non dovrai mai fidarti dei segnali che una donna ti invia per darti l’idea che è attratta a te, potrebbe fare gioco di interesse, mentire volutamente e ciò non presuppone che ci stia a fare del sesso.

Come hai notato capire se piaci a una donna diviene un cumulo di confusione. Adesso che sai che non puoi fidarti ne delle tue convinzioni, di quello che ti viene detto dagli esperti e tantomeno dal comportamento verbale e non verbale delle ragazze, allora vorrai fare quello che facciamo noi di the Tao Of Badass.

Cosa facciamo noi per mettere a segno l’obiettivo di penetrare nel cuore, anima e testa di una donna? Semplice: non mettiamo a fuoco il concetto del dover piacere a una ragazza.

Non ci deve interessare capire se piaciamo o meno a una ragazza perchè non è quella la costante che ci avvicina al risultato, invece ci interessa assai capire come creare interesse sessuale o affettivo che è un’altra cosa.

come-capire-se-piaci-a-una-ragazza

Come capire se piaci alle ragazze: il segreto dell’alimentazione psichica

Ti rivelerò qualcosa che per noi di the tao of badass è preziosa e che suona:

Ti relazionerai e focalizzerai sulla la mente del tuo bersaglio dandogli il cibo che richiede nella giusta quantità e qualità e non potrà fare a meno di te, anche se non gli piaci, anche se non sei il suo tipo, anche se sei vecchio squattrinato e senza organi genitali funzionanti.

Ogni donna li fuori necessita di energia psichica che si ottiene grazie alla commutazione delle emozioni, se saprai inviare gli stimoli nella giusta quantità e qualità il suo inconscio ti riconoscerà come fonte di alimentazione e ti gratificherà.

Hai mai riflettuto sulla sindrome di stoccolma? È quella sindrome provata da quelle ragazze rapite che si innamorano dei loro carcerieri. E che dire di quelle donne che stanno insieme a uomini violenti, ubriaconi, drogati, delinquenti e chi più ne ha piu ne metta?

Questo fenomeno dovrebbe farti riflettere non credi? L’inconscio di queste donne ciuccia energia emozionale dal turbamento che questi uomini trasgressivi sanno stimolare nella giusta qualità e quantità.

Se una donna si è innamorata 3 volte nella sua vita di uomini trasgressivi, pensi che si innamorerà di te se non utilizzi i modelli di comunicazione che hanno usato i loro ex?

A buon intenditor poche parole. Per approfondire the tao of badass cliccare questo link

Iloslifestyle

comunicazione-non-verbale-e-seduzione

 

 


Leave a Reply

Your email address will not be published.